Questo sito (di seguito, il “Sito”) è di proprietà di AnzaloneMarmi con sede legale in C.DA Raffondo Serra, San Cataldo, Caltanissetta, CL Italy, P.IVA 02058810850 .

Conclusione del contratto ed accettazione delle condizioni generali di vendita.

1. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di partita IVA), i contratti conclusi con AnzaloneMarmi accedendo al Sito sono disciplinati dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del consumo). AnzaloneMarmi ottempera altresì agli obblighi derivanti dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70 (Attuazione della Direttiva 2000/31/CE riguardante taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico).

2. Il contratto stipulato tra AnzaloneMarmi ed il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui l’ordine inoltrato dal Cliente – nel rispetto della procedura di acquisto indicata sul Sito – perviene all’indirizzo del Sito. L’ordine inviato dal Cliente sarà vincolante per AnzaloneMarmi solo se l’intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente e in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del Sito.

3. Inviando l’ordine, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita.

Diritto di recesso

4. Ai sensi dell’art. 64 D. Lgs. n. 206/2005, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di partita IVA), ha diritto di recedere dal contratto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatto salvo quanto indicato ai successivi articoli 5, 6 e 7.

5. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente dovrà inviare ad AnzaloneMarmi una comunicazione in tal senso, entro quattordici giorni dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata tramite lettera raccomandata indirizzata a:

AnzaloneMarmi

C.DA Raffondo Serra, San Cataldo, Caltanissetta, CL – Italy

O tramite e-mail all’indirizzo [email protected], sempre entro il suddetto termine di quattordici giorni. Una volta pervenuta comunicazione contenente la dichiarazione di recesso, il Servizio Clienti provvederà a comunicare al Cliente – tramite e-mail – l’indirizzo al quale effettuare la spedizione della merce da restituire. Il Cliente deve spedire il prodotto accuratamente imballato nella sua confezione originale, completo di tutto quanto in origine contenuto, all’indirizzo comunicato. Le spese di spedizione per la restituzione della merce sono a carico del Cliente. La spedizione da parte del Cliente deve avvenire tramite Corriere entro quattordici giorni dalla comunicazione al Cliente, tramite e-mail, dell’indirizzo al quale eseguire la spedizione della merce.

La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento da parte di AnzaloneMarmi, è sotto la responsabilità e il rischio del Cliente. Al ricevimento della merce, la AnzaloneMarmi provvederà a verificarne l’integrità e a rimborsare al Cliente l’importo del prodotto acquistato. Il rimborso avverrà entro quattordici giorni dalla comunicazione di recesso fatto salvo la mancata ricezione del prodotto in restituzione da parte di AnzaloneMarmi. Avverrà tramite bonifico bancario, o in conformità delle regole previste dal servizio carta di credito o PayPal ®.

6. Il diritto di recesso può essere esercitato solo con riguardo al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, ecc.). Il diritto di recesso non può essere esercitato per i prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente. Il prodotto acquistato dovrà essere restituito integro e nella confezione originale, completa in tutte le sue parti. In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, AnzaloneMarmi darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro cinque giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto nei propri magazzini), per consentire al Cliente di elevare tempestiva contestazione nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del prodotto (se assicurato dal Cliente). AnzaloneMarmi non risponde per danneggiamenti, furto o smarrimento di prodotti restituiti con spedizioni non assicurate a cura e spese del Cliente.

7. Il diritto di recesso decade in caso di difetto della sostanziale integrità del bene restituito, e in caso di mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale; assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, ecc.); danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. Nel caso di decadenza del Cliente dal diritto di recesso, AnzaloneMarmi provvederà a restituire al Cliente il prodotto acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

8. Tutti i prodotti venduti da AnzaloneMarmi sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e, per il Cliente che sia consumatore (persona fisica che acquista la merce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l’acquisto senza indicare nel modulo d’ordine un riferimento di partita IVA), anche dalla garanzia legale per i difetti di conformità, di cui agli articoli 128-135 D. Lgs. n. 206/2005. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura che riceverà via e-mail in formato elettronico PDF.

9. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da AnzaloneMarmi.

10. La garanzia legale in favore del Cliente consumatore copre i difetti di conformità, esistenti al momento della consegna del bene, che si siano manifestati entro due anni dalla consegna del bene stesso. Il difetto di conformità deve essere comunicato, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene. In caso di difetto di conformità, il Cliente consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, o ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, secondo le previsioni dell’art. 130 D. Lgs. n. 206/2005.

Ricevuta la comunicazione, il Servizio Clienti di AnzaloneMarmi contatterà il Cliente per comunicare le modalità di rientro. AnzaloneMarmi provvederà ad inviare un proprio corriere a ritirare il prodotto senza alcuna spesa aggiuntiva per il Cliente. Il prodotto dovrà essere restituito dal Cliente, possibilmente nella confezione originale. Una volta controllato il prodotto reso dal Cliente, AnzaloneMarmi provvederà alla sostituzione o riparazione e procederà alla spedizione del prodotto stesso, salvo quanto disposto dall’art. 130 D. Lgs. n. 206/2005. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, si constati che il difetto denunciato non integra un difetto di conformità ai sensi degli articoli 128 e seguenti D. Lgs. n. 206/2005, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dal Centro Assistenza Autorizzato, nonché i costi di trasporto.

Eventuali danni esteriori dell’imballaggio devono essere immediatamente contestati al Corriere tramite apposizione sulla ricevuta di consegna di RISERVA SPECIFICA DEL DANNO RISCONTRATO . Così come previsto dalla vigente normativa, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto è di 8 giorni dal momento della ricezione.

Reclami

11. Ogni eventuale reclamo del Cliente dovrà essere rivolto per posta elettronica al seguente indirizzo e-mail [email protected] o scrivendo a AnzaloneMarmi V C.DA Raffondo Serra, San Cataldo, Caltanissetta, CL Italy Italy.